sabato 27 febbraio 2010

Mantova


Avete presente quando Ken Shiro, proprio nella prima puntata, si scontra con Shin e prende un sacco di mazzate? Ecco, è quello che più o meno è successo oggi quando ho portato il book al cospetto di Mr Cebulski per la Marvel. Non tanto per il fatto di non esser stato preso in considerazione (ce l'hanno fatta 9 persone su 40, circa), ma per ciò che ho visto: tantissimi disegnatori convinti, bravi, pieni di tavole e potenziale. Mi sono reso conto di quanto sia selvaggio il mondo che mi aspetta.
Ho preso delle mazzate morali, è vero, ma credo di aver capito che affrontare subito il "villain" finale della storia senza tutto il viaggio dell'eroe che lo precede, che porta alla crescita ed all'acquisizione delle capacità necessarie a vincere, è decisamente un azzardo.
Ora so cosa mi aspetta, e so anche la soglia qualitativa minima di cui ho bisogno per ritentare lo "scontro". Ho bisogno del mio percorso per tornare e spaccare il culo al mio Shin, come fece Ken a suo tempo.
E dopo questa simpatica riflessione, vi lascio a 3 delle tavole che ho portato a Mantova.






1 commento:

pippo ha detto...

auguri ( di poter spaccare quel culo di cui parli, un giorno!!) ;)